Ambassador

Mahmood

Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, nasce a Milano da padre egiziano e madre italiana: scrive, compone e canta le sue canzoni.
È tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani 2018 e con il brano Gioventù Bruciata, viene eletto vincitore.
Questa vittoria gli permette di partecipare al Festival di Sanremo con il singolo Soldi.
È proprio con questo singolo che si aggiudica la 69° edizione del Festival.
Nel 2019 si piazza al secondo posto dell’Eurovision Song Contest.
Nello stesso anno diventa ambassador del progetto Oltre, per conferire allo stesso più forza mediatica grazie al suo carisma e alla sua empatia.

Laboratorio
 di comunicazione sociale
MaRue

MaRue (in precedenza Maruego), nome d'arte di Oussama Laanbi, nasce a Berrechid in Marocco ma cresce e vive a Milano nella zona di Greco.
È ritenuto uno degli iniziatori della Trap in Italia e vanta numerose collaborazioni con artisti italiani e internazionali. Ha aperto concerti del calibro di Nicki Minaj e Snoop Dogg, ha fondato la sua etichetta musicale e scritto un libro sulla sua vita.
Dal 2018 cambia il suo nome d’arte in MaRue, perché, come dice lui stesso: “rinasco finalmente sotto una nuova forma che non esclude le origini. Del Maruego di sempre oggi rimane solo Maru, il nome che mi hanno dato queste strade.”
Nel 2019 è ambassador del progetto Oltre, perché crede nella forza della musica per favorire l’inclusione delle nuove generazioni nel nostro paese.

MaRue